LH su territorio

Per Progetto dei sentieri LH-LHT si intende la progettazione dei percorsi in modo da favorire la loro percorribilità rispettando le esigenze fisiche e morali dei fruitori, quindi identificabilità dei percorsi e facilità di accesso sia di arrivo che di partenza con opportuni posti sosta.

L’Acronimo LH (Lazio Handicap escursione) definisce un sentiero per persone non deambulanti aiutati con opportuni ausili speciali su mono ruota.
L’acronimo LHT (Lazio Handicap escursione Tattile) definisce un sentiero che privilegia la persona con disabilità visiva in un percorso guidato da un Accompagnatore o da un corrimano in legno capace di assicurare al non vedente il senso di orientamento e la sicurezza nello spazio intorno ad esso, quasi come teleguidato attraverso la natura.

Ogni sentiero sarà numerato in loco e riportato nella guida dei sentieri LH “Dove tutti sono Diversamente uguali tra Cultura e Montagna” ( ed. I volume Anno 2011-12 CAI Lazio e Regione Lazio come da DGR n. 552/2009).
I tempi dati all’interno dei Sentieri sono parziali, calcolati a partire dal tempo immediatamente precedente, subito seguito da quello totale, senza tener conto delle soste.
Il dislivello si definisce complessivo quando nel corso dell’itinerario si hanno saliscendi che comportano la somma di più dislivelli per ottenere quello che effettivamente si supera.
Nel Lazio ci sono 16 Sentieri Certificati con il Progetto finalizzato dalla Regione Lazio

PROVINCIA DI ROMA:
SENTIERO LH 1 Da Campo di Montelanico a scesa Ferara-Valle Viscioio (CAI Colleferro)
SENTIERO LH 2+LHT 1 Da Campo di Segni a Campo di Montelanico e/o viceversa (CAI Colleferro)
SENTIERO LH 3 Anello panoramico – pian della Faggeta di Carpineto Romano (CAI Colleferro)
SENTIERO LH 4 Anello di Selena – panoramico sotto le pendici del Monte Lupone (CAI Colleferro)

PROVINCIA DI FROSINONE:
SENTIERO LH 7 Santissima Trinità – Cappellette (CAI Alatri)
SENTIERO LH 8 + LHT4 Valle dei Santi – Monti Ernici (CAI Alatri)
SENTIERO LH 9 Sentiero dei Fiori – Monti Ernici (CAI Frosinone)

PROVINCIA DI LATINA:
SENTIERO LH 12 nel comune di Bassiano (CAI Latina)
SENTIERO LH 14 Da Valliera a Cima del Redentore 1252 m. (CAI Latina)
SENTIERO LH 15 LHT 2 Riserva Naturale Riviera di Ulisse (CAI Esperia) Anello del Porticciolo
SENTIERO LH 16 Campello Sentiero Campello Vecchio Itri (LT) (CAI Latina)
SENTIERO LH 17 “Monte Orlando” (CAI Latina)

PROVINCIA DI VITERBO:
SENTIERO LH 6 + LHT 5 “Lago di Vico” (CAI Viterbo)
PROVINCIA DI RIETI
SENTIERO LH 10 + LHT 3 nel comune di Rivodutri (CAI Rieti)
SENTIERO LH 11 Sentiero dell’Acerone al Monte Terminillo (CAI Rieti)
SENTIERO LH 13 nel comune di Antrodoco (CAI Antrodoco)

Poi ci sono altri sentieri certificati ma non finalizzati dal finanziamento DGR 552/2009
– SENTIERO LH 18 DA PRETA (CAI AMATRICE)
– SENTIERO LH 19 DA PIZZO DI SEVO (CAI AMATRICE)
– SENTIERO LH 20 DA CAMPO DI GUADAGNOLO (CAI PALESTRINA)
– SENTIERO LH 21 MONTE CAMPAZZANO SEGNI (CAI COLLEFERRO)
– SENTIERO LH 22 rascino – cai Rieti
– SENTIERO LH 23 rascino – cai Rieti
– SENTIERO LH 24 macchia di gattaceca – CAI Monterotondo
– SENTIERO LH 25 – Sentiero dello spirito – Comune Piglio – CAI Colleferro -ALTOPIANI (in fase di verifica)